L’Epifania – Viaggi alla scoperta di feste tipiche in Italia.

La festa dell’Epifania viene celebrata in tutta Italia con manifestazioni che ricordano l’omaggio reso dai Re Magi a Gesù Bambino e con eventi nei quali la protagonista assoluta è la Befana, simpatica vecchietta che porta dolciumi e regali ai più piccoli.

A Roma, nella celebre Piazza Navona, durante tutte le festività natalizie si tiene il “Mercatino della Befana”, nel quale diverse bancarelle vendono decorazioni, dolci e prodotti artigianali. Il 6 Gennaio il mercatino viene allietato dalla presenza di numerose Befane travestite, che dispensano calze piene di caramelle e cioccolatini ai bambini accorsi per l’occasione. La Befana arriva anche a Venezia, ma in maniera piuttosto insolita.

Il 6 Gennaio infatti si tiene l’ormai storica Regata delle Befane, in cui 50 canottieri si sfidano in gondola in una gara tra i canali, vestendo i panni della celebre vecchietta. Il punto d’arrivo si trova presso il Ponte di Rialto ed è segnalato da una calza gigante appesa al ponte stesso. Ad Urbania, in provincia di Pesaro-Urbino, dal 2 al 6 Gennaio si tiene la Festa Nazionale della Befana. Tutti gli abitanti partecipano attivamente, creando calze lavorate a mano e travestendosi per sfilare in lunghi cortei per le strade della cittadina. Durante questo periodo, e specialmente il giorno dell’Epifania, Urbania si trasforma con mostre, mercati e manifestazioni dedicate alla Befana, che attirano moltissimi turisti affascinati da questa magica atmosfera.

I Re Magi sono invece i protagonisti di cortei e sfilate tradizionali che si tengono nelle principali città italiane. Storico è il corteo dei Re Magi di Milano, che si snoda nelle strade, partendo dal Duomo e terminando presso la chiesa di Sant’Eustorgio, davanti alla quale tutti i partecipanti rendono omaggio al presepe vivente e i Magi portano i tradizionali doni. Il corteo è seguitissimo da tutta la cittadinanza e coinvolge molti partecipanti, vestiti in costumi d’epoca che riproducono quelli usati oltre 2000 anni fa ed un gran numero di animali.

A Firenze si svolge invece la Cavalcata dei Magi, che affonda le sue origini diversi secoli fa. Ogni anno l’evento coinvolge centinaia di figuranti, tra cui alcuni rappresentanti delle comunità etniche che risiedono nel capoluogo toscano, e vede alla guida del corteo tre uomini a bordo di pregiati cavalli che indossano sontuosi abiti in seta. Il corteo si conclude davanti al presepe di Piazza Duomo, dove i Magi offrono al Bambin Gesù i tradizionali doni.

[optimum7_google_ranking_checker_form]