Luoghi Top in Italia

I Migliori luoghi da visitare in Italia

Da nord a sud passando per le Isole del Bel Paese. Un percorso tra le bellezze che offre l’Italia.

Entra

Idee Viaggio in Italia

In Italia c’è l’imbarazzo della scelta per organizzare un viaggio.

Gli itinerari che si possono sviluppare sono centinaia ed in ognuno di questi il territorio è fortemente legato alla cultura.

Entra

l’Italia è sinonimo di Arte, Cultura, Cucina e Natura.

non manca davvero nulla!

Partiamo dal Veneto: Venezia, la "città acquatica". Tutti nel mondo conoscono la particolarità di questo luogo: una laguna denominata "Serenissima o Regina dell'Adriatico"; l'arte di certo non manca e possiamo menzionare in primis la meravigliosa Basilica di San Marco: una costruzione imponente il cui colore predominante è l'oro. La struttura domina l'omonima piazza e in tutti i mesi dell'anno migliaia di turisti vi si recano per godere di questo inimitabile scenario; il contrasto tra terraferma e acque rende Venezia ancora più suggestiva: è impossibile non lasciarsi trasportare.

Altra location è sicuramente Treviso, anche in questo caso si tratta di una graziosa città veneta ma nulla ha a che vedere con Venezia; i monumenti non mancano di certo e si tratta soprattutto di strutture di origine religiosa come Monasteri e Chiese. La più interessante è la Chiesa di San Nicolò risalente al XIV secolo ed oggi sede del Seminario Vescovile; la sue dimensioni superano anche il Duomo di Treviso ed è la struttura più visitata della città. Il Duomo è invece il centro della religione: si tratta della Cattedrale di San Pietro Apostolo ed ha origini remotissime: paleocristiane per la precisione. Il centro culturale della città è Piazza dei Signori, sulla quale si affaccia il Palazzo dei Trecento.

Per chi vuole scoprire la natura e cerca un paesaggio mozzafiato, incontaminato e da godere a pieno, può recarsi nel Parco Nazionale di Abruzzo, Lazio e Molise; esso è il più antico d'Italia ed è certamente uno dei più interessanti per la ricchezza in flora (come i vari tipi di faggi) e fauna. Si può raggiungere il Parco dall'alta Marsica o dall'alto Sangro; vi si può accedere anche dal Cocullo e dal territorio del Lazio.

Spostiamoci un po al sud, perchè non visitare Salerno? Magari nel periodo Natalizio. Oltre alle bellezze architettoniche nel mese di Dicembre la città si "illumina" letteralmente: ogni angolo è reso unico da luminarie suggestive; esse rappresentano culture diverse, sia occidentali, sia orientali. Non c'è via che non sia agghindata in puro stile natalizio.